7.3.1 Sostituzione degl oggetti con pronomi personali


Se si sostituisce l'oggetto indiretto con un pronome personale, questo può trovarsi davanti all'oggetto diretto oppure può essere aggiunto alla fine della frase con la preposizione to.

esempio  
  Lei dà la biro a Paul.  
  Chi? (soggetto) = Lei  
  A chi? (c. di termine) = gli  
  Che? (c. oggetto) = la biro  
  She gives him the pen.
  She gives the pen to him.

In questo caso abbiamo sostituito l'oggetto diretto. In questo caso si può costruire senza la preposizione to (mettendo him davanti al oggetto diretto).Se si sostituisce l'oggetto diretto con una preposizione non si può eliminare to.

esempio  
  Lei lo (il libro) dà a Pau.  
  Chi? (soggetto) = Lei  
  A chi? (c. termine) = Paul  
  Che? = lo  
  Questa frase non si può costruire senza to !
  She gives it to Paul.

In questo caso si deve utilizzare la preposizione to e l'oggetto indiretto cambia di posizione.

esempio  
  Lei lo (il libro) dà a lui.  
  Chi? (soggetto) = Lei  
  A chi? (c. termine) = lui  
  Che? (c. oggetto) = lo  
  Neanche questa frase si può costruire senza to !
  She gives the pen to him.

Nei due casi il c. di termine viene dopo l'oggetto diretto e si deve utilizzare to.




contatto informazione legale consenso al trattamento dei dati personali