30.2.2.2 'e' a fine parola


Si traslascia la 'e' a fine parola in determinate circostanze

esempi
  Comparazione 'er' e 'est' in un aggettivo: fine => finer => finest , simple => simpler => simplest
  Formazione dell' imperfetto 'ed': to rule => ruled, to hope => hoped, to arrange => arranged
  Davanti ai suffisi able, age, ous: to believe => believable, fame => famous
  Davanti ai suffisi (gerundio, participio I, forma continua) 'ing': to hope => hoping, to engage => engaging
  Davanti al suffiso 'ish': Dane => Danish

Si traslascia la 'e' anche davanti ai suffissi che cominciano con una consonante, se davanti a questa 'e' si trova una 'u'.


esempi
  to argue => argument; true => truly; due => duly

Non si tralascia la 'e' in 'ce' e 'ge' davanti a 'e' o 'a' (per ragioni di pronuncia).

esempi
  to change => changeable (ma: changed, changing)
  to notice => noticeable (ma: noticed, noticing)
  to queue => queueing





contatto informazione legale consenso al trattamento dei dati personali