26.4.9 Oggetto con infinito e la preposizione to


Alcuni verbi aggiungono un infinito con to. Questi verbi sono: to ask (domandare), to advise (consigliare), to allow (permettere), to compel (obbligare), to encourage (incoraggiare), to forbid (vietare), to force (obbligare), to help (aiutare, che può anche aggiungere un infinito senza to, veda qui), to instruct (istruire), to invite (invitare), to permit (permettere), to request (impedire).

In costruzioni di questo tipo l'oggetto, che può essere oggetto diretto e indiretto, si trova davanti all' infinito. Abbiamo già parlato di queste costruzioni nel capitolo oggetti con infiniti.  

Oggetto con infinito
  Soggetto + Predicato + Oggetto + Infinito con to

esempi  
  We asked her to leave the premises.
  They instructed him to deliver the package personally.
  I invited them to have a drink with me.
  He wanted her to go and get some beer for him.

Frasi di questo tipo qualche volta possono essere tradotti in italiano con un infinito e qualche volta no.

Gli abbiamo chiesto di uscire della stanza. (frase numero 1)
Ha voluto che si andasse a comprargli una birra. (frase numero 4)

Per essere più preciso, quando non è chiaro chi sia il soggetto dell'infinito, si deve ricorrera a una subordinata. Se in italiano è possibile denominare il soggetto dell'infinito con un pronome, si può ricorrere aun infinito.





contatto informazione legale consenso al trattamento dei dati personali