9.7.6 Esercizio 6 - Uso dei tempi continui

  Decida se le affermazione qui sotto sono corrette o sbagliate
     
check
  Ogni tempo ha anche un tempo continuo. corretto sbagliato
  I tempi continui sono tempi propri che si distinguono chiaramente degli altri tempi. corretto sbagliato
  Si formano i tempi propri con la forma di 'to be' che corrisponde e il participio I. corretto sbagliato
  Non c' è nessuna differenza tra il participio I e il participio II. corretto sbagliato
  Una e al finale del infinitivo sparisce se si forma il participio I. corretto sbagliato
  I consonanti corti vengono raddoppiati al formare il participio I. corretto sbagliato
  La forma continua descrive una azzione nel momento che si svolge e corrisponde pertanto alla costruzione italiana stare + gerundio. corretto sbagliato
 

Una y al finale di un infinitivo si convertisce in un ie se si forma il
participio I.

corretto sbagliato
  Il participio uno finisce en -ing. corretto sbagliato
  Si realizza la negazione con i verbi ausiliare o modali nel caso che ci sia uno. corretto sbagliato
  In tutti i tempi si può realizzare la negazione anche con un verbo ausiliare. corretto sbagliato
La negazione dei tempi composti si realizza con il verbo ausiliare to have. corretto sbagliato
  Locuzioni avverbiali come just, right, now son un segnale per una forma continua. corretto sbagliato
  Continuous form o progressive form sono due nomi distinti per la stessa cosa. corretto sbagliato
  Non si ha bisogno del participio I per la formazione delle forme continue. corretto sbagliato





contatto informazione legale consenso al trattamento dei dati personali