6.1.2.3.1 to have to (= essere obbligato a)

To have to significa essere obbligato a. Se lo congiuga ovviamente della stessa forma che to have.

  Esempi (examples)  
You have to go home. Dovete andare a casa.
  C'è una forza esterna che lo obbliga.  
  They have to do their homework. Devono fare i suoi compiti.
  Non sappiamo chi lo obblighi a fare i suoi compiti: ciò che sappiamo è che c' è una forza che lo obbliga a farli.  
  I have to have some chocolate. Ho bisogno di mangiare della cioccolata.

La differenza tra have to e must è molto sottile. Normalmente si può sostituire must con to have to, nonostante ci sia una differenza. Guardi questi esempi.

a) Il governo deve fare qualche cosa contro la disoccupazione.
b) Deve studiare di più se vuole superar il esame.

Nella prima frase il "dovere" è giustificato da una necessità interiore, mentre nella seconda frase esiste una logica: se non studia di più, non supera l'esame. Questa differenza è importante. Normalmente si usa "dovere" se non c' è nessuna alternativa. È cosi nel 99 per cento dei casi.

Deve andare in prigione.
Dobbiamo lasciare la macchina, è guasta.
Dobbiamo lavorare, altrimente ci licenziano.

Ma a questa regola c' è un'eccezione. Se soltanto il locutore crede che si debba fare qualche cosa ("Il governo deve fare qualque cosa contro la disoccupazione") non si può sostituire must con to have to, ovvero, nel caso l' obbligo di fare qualche cosa sia dovuto a fattori oggettivi, si può utilizzare must o to have to.

La frase

"Il governo deve fare qualche cosa contro la disoccupazione"

si deve tradurre con

"The governament must do something against the unemployement."

Ma nel caso in cui oggettivamente non ci sia nessuna alternativa, si possono utilizzare tutti e due.


You must have a passeport to visit most foreign countries.
You have to have a passeport to visit most foreign countries.
Per visitare molti dei paesi stranieri devi avere un passaporto.

To have to non si può utilizzare quando l'obligo esiste solo da un punto di vista soggettivo, ma non oggettivo.






contatto informazione legale consenso al trattamento dei dati personali